“L’Ue torna a scuola”, l’aretina Claudia Guerrini, funzionario dell’Unione Europea, incontra gli studenti universitari

università studenti pionta

Venerdì 1° marzo alle ore 12  al campus del Pionta

Il Dipartimento di Arezzo dell’Università di Siena partecipa all’iniziativa dell’Unione europea «L’UE torna a scuola», di recente estesa anche alle università. Venerdì 1° marzo, alle ore 12 nell’aula 14 del campus del Pionta in viale Cittadini, la funzionaria dell’UE Claudia Guerrini incontrerà gli studenti. Sarà l’occasione per ascoltare la voce degli universitari, confrontarsi con loro, illustrare il funzionamento delle istituzioni europee, presentare le opportunità di tirocinio e lavoro.

La dottoressa Guerrini, che è aretina, nell’ambito del programma Life (https://ec.europa.eu/easme/en/life)  gestisce progetti nel settore del cambiamento climatico. “L’obiettivo dell’iniziativa  – spiega – è quello a dare un volto alle istituzioni europee che sono percepite sempre più distanti dai cittadini, dare l’opportunità agli studenti di conoscere meglio le possibilità per i giovani, in particolare di studio e di lavoro nelle organizzazioni europee, raccontare l’impatto dell’Unione sulla vita quotidiana.

Cercherò di capire quali sono i loro dubbi e i loro desideri riguardanti l’Unione Europea. In questi mesi che ci separano dalle elezioni del Parlamento Europeo è più che mai è importante aprire un confronto sul futuro dell’Unione”.