Natale a Cortona, ottimo inizio: visitatori in fila alla casa di Babbo Natale

Una partenza più che soddisfacente per l’edizione 2019 di «Natale a Cortona». La pioggia caduta nel giorno dell’apertura non ha scoraggiato i visitatori, che sono accorsi in grande numero per prendere parte alla cerimonia inaugurale, in piazza della Repubblica. Una presenza confermata anche sabato e domenica, quando gli eventi, come da programma, sono stati ospitati anche a Camucia e a Terontola.

L’apprezzamento del pubblico per le iniziative proposte è testimoniato da vari indicatori, uno dei quali è il numero di ingressi alla casa di Babbo Natale, aperta in via Nazionale. Oltre mille, infatti, sono stati i visitatori che hanno varcato l’ingresso di Palazzo Ferretti per vivere, da vicino, le magiche atmosfere natalizie, arricchite dalla presenza della capanna della Natività, ricreata dal gruppo dei figuranti del presepe di Pietraia.

Di rilievo anche la presenza di pubblico ai mercatini in piazza Signorelli, che conta molte casette di legno selezionate per le loro proposte artigianali e per le produzioni agricole del territorio.

Successo anche per gli spettacoli e le iniziative varie: si segnalano, in particolare, la degustazione di vini sotto le logge del teatro Signorelli, con assaggi di vino doc Cortona e prodotti locali, promossa dal Consorzio dei vini e dalla Strada dei vini; «Christmas Balloons», con il volo di mille palloncini da piazza della Repubblica, e la presenza degli zampognari lungo le strade del centro.

A Terontola, ottima riuscita per il Gusto del Natale in piazza, una festa che ha coinvolto molti abitanti del luogo e dei paesi vicini, organizzata in collaborazione con la Proloco di Teverina.

Molto apprezzate anche le varie iniziative ospitate a Camucia, anch’esse con il contributo della Proloco di Teverina, dove l’unico contrattempo è stato il ritardo nell’accensione delle luminarie, causato dalle cattive condizioni del tempo.

Natale a Cortona prevede un ricco cartellone anche nel prossimo fine settimana, che inizierà, proprio a Camucia, nel pomeriggio di sabato 14, con la rassegna canora nella chiesa di San Domenico, gli eventi itineranti, gli zampognari e la presenza dell’asinello con Babbo Natale. Gli eventi saranno ospitati, in particolare, in piazza Pertini, zona Coop.

Domenica 15, a Cortona, con inizio alle 16, il programma prevede l’esibizione del Gruppo storico di Cortona, la presenza degli artisti di strada, le poesie e i canti recitati dai ragazzi delle scuole, gli artigiani in piazza e il concerto di Santa Cecilia della Società filarmonica cortonese, ospitato alle 18 nella chiesa di San Domenico.

La novità di quest’anno è rappresentata dalla neve artificiale che imbiancherà piazza della Repubblica dalle 17 in poi.

Da segnalare, infine, l’apertura della pista del ghiaccio in piazza Garibaldi, funzionante tutti i giorni.