Premio Fair Play Menarini 2019: grande partecipazione alle borse di studio

Lotta al bullismo, fair play, etica e pace. Queste le tematiche protagoniste della decima edizione del Concorso Borse di Studio “Fair Play, etica e sport” indetto dall’Associazione “Premio Internazionale Fair Play Mecenate” in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale di . Un’occasione per coinvolgere ed educare le scuole di ogni ordine e grado del territorio invitando i giovani d’oggi a riflettere sui valori che, da sempre, animano le iniziative del Premio Fair Play. La cerimonia di premiazione, svoltasi questa mattina nella splendida cornice della Sala dei Grandi della di , ha rappresentato anche quest’anno il primo step verso la XXIII edizione del Premio Internazionale Fair Play – Menarini, la tre giorni dedicata ai big dello sport italiano ed internazionale diventata ormai uno degli appuntamenti clou dell’ aretina (2,3,4 luglio a ).
“E’ un onore per la Provincia ospitare in Sala dei Grandi e che, grazie al Premio Fair Play-Menarini, imparano a credere ad un progetto legato allo sport e alla professione di valori importanti – spiega la presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai.- Ogni anno con il premio apriamo il nostro territorio a campioni di fama internazionale, ma un’iniziativa dedicata alle nuove generazioni, come questa delle borse di studio, ci permette di e trasmettere ideali utili non soltanto in ambito sportivo, ma anche nella quotidianità”.
Una partecipazione a dir poco sorprendente è stata registrata anche nell’ambito del Contest “L’Essenza del Fair Play” giunto quest’anno alla sua quarta edizione ed intitolato “Mai più bullismo”. Rivolto agli degli istituti superiori, il contest si è configurato come una gara tra capaci di rappresentare i messaggi di rispetto e sana competizione alla base della mission del premio.
Nel corso della cerimonia, è stato inoltre ufficializzato il vincitore del Premio speciale “Studio e sport” ideato in collaborazione con il Centro Sportivo delle Fiamme Gialle. Ad aggiudicarselo Caterina Ceccarelli, giovane nuotatrice iscritta nella classe 1°K del Liceo scientifico “Francesco Redi” di Arezzo. Grazie alla sua buona media scolastica e agli ottimi risultati agonistici conquistati, Caterina verrà premiata la sera del 4 luglio a Castiglion Fiorentino insieme a tanti campioni del panorama mondiale ed avrà la possibilità di trascorrere un weekend presso il Centro Sportivo delle Fiamme Gialle per allenarsi con i suoi più prestigiosi atleti.

“Con questa cerimonia di consegna prende ufficialmente il via l’edizione 2019 del Premio Fair Play- Menarini – dichiarano gli organizzatori Angelo Morelli e Chiara Fatai -Con un pizzico di orgoglio possiamo dire che vedere così tanti giovani partecipare a questo concorso esprimendo, attraverso i loro lavori, idee sempre nuove e brillanti, ci riempie di soddisfazione. È per le nuove generazioni che il premio ha senso di esistere: proprio a queste devono arrivare messaggi positivi di lealtà e di correttezza per una società migliore”.
Di seguito l’elenco di tutti i premiati:

RISULTATI BORSE DI STUDIO

Scuole Primarie – “LA PACE E’ POSSIBILE”
1° CLASSIFICATO
Classe 4°A Scuola Primaria San Giustino – Istituto Comprensivo Statale Loro Ciuffenna
2° CLASSIFICATO
Classe 2°A Scuola Primaria Tenente Orlandi – San Giustino Valdarno – Istituto Comprensivo Statale Loro Ciuffenna
3° CLASSIFICATO
Classe 5°A Scuola Primaria San Giustino Valdarno – Istituto Comprensivo Statale Loro Ciuffenna

SCUOLE MEDIE – “Inquadra il fenomeno del bullismo indicando il contesto in cui si sviluppa, i motivi che lo determinano e le possibili strategie d’intervento per contenerlo”
1° CLASSIFICATO
Classe 1° H – Istituto comprensivo “Andrea Cesalpino” – Arezzo
2° CLASSIFICATO
Classe 2° B – Istituto comprensivo “Andrea Cesalpino” – Arezzo
3° CLASSIFICATO
Classe 3° B – Istituto comprensivo “Andrea Cesalpino” – Arezzo

SCUOLE SUPERIORI- “BULLISMO: UN PROBLEMA APERTO DI DIFFICILE RISOLUZIONE”
1° CLASSIFICATO
Classe 1° B Liceo classico “Luca Signorelli” – (Docente MARCO GIAPPICHINI)
2° CLASSIFICATO
ALESSANDRO ROSSI – Classe 2°T Liceo scientifico “F. Redi” – Arezzo (Docente STEFANIA GALLETTI)
3° CLASSIFICATO
ELISA BUCCI – Classe 4° ITE “Laparelli Pitti” – Cortona (Docente MARIA ROSSI)

RISULTATI CONTEST 2019 – L’Essenza del Fair Play

1° CLASSIFICATO
Classe 3° C Liceo artistico “Luca Signorelli”- Cortona (Docente MARCO GIAPPICHINI)
2° CLASSIFICATO
Classe 3°M2 Liceo artistico “Piero della Francesca” – Arezzo (Docente RITA ZOLFINI)
3° CLASSIFICATO
Classe 3° D Alberghiero settore Istituto “Vegni” – Capezzine (Docente TIZIANA DI LENA)
4° CLASSIFICATO ex-aequo
Classe 4°MC1 Audiovisivo Multimediale Liceo artistico “Piero della Francesca Arezzo” (Docente GIULIANA SABIA)

4° CLASSIFICATO ex-aequo
Classe 2°M1 Liceo artistico Annesso al Convitto Nazionale Arezzo (Docente VERONICA DAPOLITO)
4° CLASSIFICATO ex-aequo
Classe 2°M2 Liceo artistico Annesso al Convitto Nazionale Arezzo (Docente VERONICA DAPOLITO)

PREMIO “STUDIO E SPORT”
Caterina Ceccarelli – specialità nuoto – classe 1°K Liceo scientifico “Francesco Redi”- Arezzo

CLASSIFICA PER IL WEEKEND A CASTELPORZIANO

1° CLASSIFICATO
Andrea Cherubini – specialità karate -classe 3°P Liceo scientifico “Francesco Redi” – Arezzo
2° CLASSIFICATO
Riccardo Paionni – specialità lotta – Liceo scientifico “Francesco Redi” – Arezzo
3° CLASSIFICATO
Giovanni Sposato – specialità pallavolo – classe 3°B Liceo classico “Luca Signorelli” – Cortona
4° CLASSIFICATO
Asia Menci – specialità atletica leggera – classe 4°M Liceo linguistico “Giovanni da Castiglione” – Castiglion
Fiorentino