Sabato 23 presentazione del libro “L’Albero, Vita e morte di un immortale”

L’albero costituisce un’immagine universale, un simbolo potente del mondo vegetale che vive e si moltiplica, nello spazio e nel tempo, in una grande varietà di forme. Rappresenta la vita e il suo eterno rinnovarsi e la sua immagine suscita da sempre quel punto di contatto fra cielo e terra. Con un linguaggio divulgativo e accessibile a tutti, l’ultimo libro di Sergio Mutto AccordiL’Albero, vita e morte di un immortale avvicina alla conoscenza dellastraordinaria natura di questi meravigliosi esseri viventi.

Sabato 23 novembre, nella Sala Grande dell’Accademia Valdarnese del Poggio di Montevarchi alle ore 17, dopo i saluti iniziali di Lorenzo Tanzini, presidente dell’Accademia, e l’introduzione di Marco Zaganelli, già Università di Pisa,  l’autore del libero, Sergio Mutto Accordi, introdurrà nel mondo affascinante degli alberi.

La presentazione del libro si svolge in occasione della celebrazione della “Giornata nazionale dell’albero” istituita dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per dare risalto alla funzione degli alberi per l’ambiente, il territorio e la vivibilità delle nostre città.

Ingresso libero.

L’autore

Sergio Mutto Accordi, già Professore di prima fascia di Patologia Vegetale Forestale, Facoltà di Agraria dell’Università di Padova.

Ideatore e fondatore del Centro di Ricerca per il restauro, il recupero e la valorizzazione dei parchi storici e degli alberi monumentali della stessa Università.