Sfida mondiale nella 47esima scalata al Castello di Arezzo

Tutto pronto e ad Arezzo per ospitare la 47^ edizione della Scalata al Castello corsa su strada del calendario Internazionale organizzata dall’U.P. Policiano Arezzo Atletica, definito il cast completo delle due gare Internazionali in circuitola, femminile sui 5 km e la maschile sui 10 km, percorsi da questa edizione misurati e omologati dalla Fidal.

Le due gare prettamente agonistiche avranno un prologo con la gara di 10 (3 giri) per il settore Amatoriale e la categoria Allievi/e (un solo giro), poi le gare del settore giovanile per i nati dal 2002 al 2015 su distanze diverse, quindi alle ore 21,30 il via alla gara femminile dove sarà al via un atleta di assoluto valore mondiale la 24enne etiope ”Helen Bekele Tola” che il 3 marzo scorso a Tokyo ha corso la maratona arrivando 2^ in 2.21.01 decima prestazione mondiale del 2019 e 48^ nella lista Alltime. Sui 5 km su strada la Tola ha un personale di 17’02 datato però giugno 2017, mentre ha un 31.13 sui 10 km fatto il 30 dicembre scorso, quindi è logico presupporre che possa addirittura correre un 5 km sotto il limite dei 15 minuti, sua maggior avversaria: Juliet Chekwell l’ugandese allenata da Giuseppe Giambrone fresca reduce dal 13° posto ai Mondiali di Cross, la vittoria nella mezza di Padova e il secondo posto alla mezza di Bucarest, con un personale sui 5 km di 15.39, per lei come per l’etiope Tola sarà una prima volta nella gara aretina. Difficile trovare chi possa contrastare le due atlete sopra citate anche se una combattente come Clementine Mukandanga (Ruanda), poi le keniane Lagat, Chemboi e Cherono, la Adha Munguleya (Burundi) e l’altra etiope Addisalem Tegegn seconda lo scorso anno, sono atlete assolutamente da non sottovalutare, poi le nostre: Valeria Roffino già 5^ lo scorso anno, Christine Santi e Costanza Martinetti.

Gara maschile che una volta non sarà l’abituale festival tutto africano anche se al via vi saranno ben 13 keniani tra i quali Ishmal Chelanga Kalale il vincitore della Scalata la scorsa edizione, tre burundiani, tre magrebini, un ugandese e un etiope , in totale 21 atleti stranieri su 30 iscritti quindi 9 italiani, ma attenzione in questa 47^ edizione della Scalata al castello mai il cast dei nostri azzurri è stato di cosi assoluto valore difatti saranno al via: Daniele Meucci e Marco Salami (C.S. Esercito), Stefano La Rosa (C.S. Carabinieri), Lorenzo Dini (G.S. Fiamme Gialle), Ahmed El Mazoury e Italo Quazzola (Atl. Casone Noceto), Mustafà Belghiti (S.S. San Rocchino), Giovanni Grano (Atl. Isernia) e Stefano Icardi Guidotti (Cus To). Prendendo in esame i nostri azzurri portano in dote oltre alle numerose presenze in maglia azzurra in eventi come Mondiali, Europei, Olimpiadi e Corsa Campestre ben 28 titoli italiani a livello assoluto, l’ultimo proprio sabato scorso a Monselice (Pd) da parte del livornese Lorenzo Dini allenato ora da Stefano Baldini nei 10000 mt su pista. Sulla carta ovviamente i favori del pronostico si restringono al solito gruppetto di atleti africani tra cui Kalale, Irabaruta, Kipngetich, Chege, Birir, ma attenzione anche all’ultimo iscritto il magrebino Jaouad Chelal specialista dei 3000 Siepi che ha sorpresa nel 2017 mise tutti in fila, ma la piazza di Arezzo spesso è stata una sorta di carta in più per dare forza ai nostri ragazzi e se il tempo non ci mette lo zampino siamo certi che ci sarà il pubblico delle grandi occasioni ai lati del circuito gara di poco più di 800 metri nel pieno centro storico della città aretina. Sintesi in differita su RAI SPORT venerdì 31 maggio di circa 30 minuti con orario ancora da comunicare.

 

Il programma sabato 25 maggio 2019:

ore 18,00 ritrovo in Piazza Guido Monaco e sino alle 19,30 ritiro pettorali Assoluti e Master

ore 20,00 partenza gara 10 Km (3 giri) assoluti e Master M/F, un solo giro per Allievi/e

dalle 20,00 alle 21,00 ritiro pettorali gare in circuito Internazionali

ore 21,00 partenze categorie Giovanili nati dal 2002 al 2015

ore 21,30 partenza gara Internazionale Femminile ad invito di 5 km (in circuito 6 giri)

ore 22,00 partenza gara Internazionale Maschile ad invito di km 10 (in circuito 12 giri)

 

 

TOP RUNNER SCALATA AL CASTELLO 2019          
                  DONNE  5 km                P.P. su  strada  
  Pett.                Cognome Nome         2° Cognome             anno Naz.  Società      5 Km  /  10 Km  
   1                CHEKWELL JULIET 1990 UGA G.S. LAMMARI         15.39 /  32.39  
   2                TOLA HELEN                 BEKELE 1994 ETH ETIOPIA          17.02 / 31.13  
   3                LAGAT IVYNE                 JERUTO 1993 KEN ILOVERUN ATHLETIC TERNI    
   4                MUKANDANGA CLEMENTINE  1985 RWA RUNNER TEAM VOLPIANO    
   5                TEGEGN ADDISALEM        BELAY 1995 ETH ATL. BRUGNERA PN FRIULINTAGLI           15.56  *  
   6                ROFFINO VALERIA 1990 ITA G.S. FIAMME AZZURRE     16.04 * – 17.25  
   7                NAHIMANA CAVALINE 1997 BUR FREE-ZONE    
   8                MUNGULEYA ADHA 1999 UGA G.S. LAMMARI    
   9                KEMBOI VIVIAN                 JEROP 1994 KEN ATL. CASTELLO      16.21 * – 17.20  
 10               SANTI  CHRISTINE 1995 ITA C.S. ESERCITO    
 11               CHERONO CAROLINE 1983 KEN ITALIA MARATHON CLUB SSDRL    
 12                MARTINETTI COSTANZA 1995 ITA ATL. ARCS CUS PERUGIA        17.29 *  
 13            
 14                GIORGI LINDA 2004  ITA ATL. LIBERTAS A.R.C.S. PERUGIA    
Pett.       UOMINI  10 km                   P.S. sui  10 km  
 1                 KALALE ISHMAEL           CHELANGA 1995 KEN ATL. CASONE NOCETO  
 2                 MEUCCI DANIELE 1985 ITA C.S. ESERCITO  
 3                 LA ROSA STEFANO 1985 ITA C.S. CARABINIERI sez.atletica  
 4                 SALAMI MARCO                NAJIBE 1985 ITA C.S.ESERCITO  
 5                 DINI LORENZO 1994 ITA G.S. FIAMME GIALLE  
 6                 KIPNGETICH SAMMY  1991 KEN ATLETICA  SALUZZO  
 7                 EL MAZOURY AHMED 1990 ITA ATL. CASONE NOCETO  
 8                 IRABARUTA OLIVIER 1990 BUR DUERCIA TRENTIGRANA  
 9                 NZIKWINKUNDA ONESPHORE   1997 BUR ATL. CASONE NOCETO  
10                KIPNGETICH SIMON                 RUGUT 1984 UGA TOSCANA ATLETICA FUTURA  
11               QUAZZOLA ITALO 1994 ITA ATL. CASONE NOCETO  
12               BELGHITI MUSTAFA’ 1998 ITA C.S.  S.ROCCHINO  
13               LAKRITI  AZIZ 1990 MAR ASD INTERNATIONAL SECURITY S.  
14              GUIDOTTI  ICARDI STEFANO        1988 ITA CUS TORINO  
15               GRANO GIOVANNI 1990 ITA ATL. ISERNIA  
16               NIHORIMBERE CELESTIN 1993 BUR BRUGNERA FRIULINTAGLI  
17               MEGERSA DEREJE TOLA 1997 ETH ATL. SALUZZO  
18               GITAU PETER 1990 KEN KENIA  
19               BIRIR KIPKORIR 1992 KEN RUN2GETHER  
20               NJERI SIMON             KAMAU 1989 KEN RUN2GETHER  
21               CHEGE GEOFFREY      GITHUKU 1990 KEN RUN2GETHER  
22               MANG’ATA ANDREW        KWEMOI 1994 KEN ASDINTERNATIONAL SECURITY S.  
23               KOECH JOASH              KIPRUTO 1984 KEN ATL. POTENZA PICENA  
24               KURGAT GIDEON          KIPLAGAT 1987 KEN ATL.VIRTUS LUCCA  
25               KIPLIMO BONFACE        KIMUTAI 1995 KEN SPORT PROJECT  VCO  
26              MUSAU DENNIS         MWANZIA 1983 KEN G.P. PARCO ALPI APUANE  
27              SITEKI STANLEY       NYACHWEYA 1996 KEN KENIA  
28               KISORIO HOSEA               KIMELI 1990 KEN ATL. VIRTUS CR LUCCA  
29               EL KHALIL YASSIN 1992 MAR U.P. POLICIANO AR ATLETICA  
30              CHELAL                 JAOUAD 1994 MAR MAROCCO  

*  crono non omologati