Tomorrow, arriva il nuovo singolo di Mika

Dopo quattro anni di silenzio artistico, Mika ritorna con un nuovo album, My Name is Michael Holbrook, e racconta a Vanity Fair alcuni episodi del suo difficile passato.

Tomorrow è il nuovo singolo sulla libertà d’amare.
Un brano particolarmente intenso e significativo, scritto da Mika e prodotto da Mark Crew e Dan Priddy.

Mika ha spiegato che Tomorrow “ruota attorno all’’atto di prendere una decisione in un momento di bollente passione e inquietante paura: buttarmi in una relazione amorosa che già so essere avventata e pericolosa, o non far nulla e andare sul sicuro? Alla fine la decisione è chiara: chi se ne importa del domani, scelgo di vivere per l’amore e non al comando della paura”.
Come raccontato dallo stesso artista, Tomorrow “è una canzone sulla libertà di non avere paura delle conseguenze, di quello che gli altri pensano”, al fine di vivere l’amore in completa libertà, sia esso quello per il sesso opposto o per lo stesso sesso.

2.jpg
Mika – photo di Luca Brunetti

Nell’intervista a Vanity Fair Mika ha ricordato il dramma che l’ha allontanato da suo padre, le pressioni della madre, l’incidente di sua sorella, la crisi creativa che ha attraversato dal 2015 in poi, quando è uscito il suo ultimo disco, No place in Heaven.

Oggi Mika afferma di essere più sereno e di avere recuperato il rapporto con il padre.

E soprattutto la fiducia nella sua musica.

Ho iniziato con l’idea che il personaggio di Mika e la musica erano stati presi da me contro la mia volontà – ha dichiarato – poi ho capito che non era vero, che non è stata tutta una costruzione di mia madre, l’ho voluto io. Ho fatto pace con gli ultimi 12 anni. Perché l’unico modo che conosco per vivere ed esprimermi è creare musica, scrivere, esibirmi. Senza questo non esisto”.

3.jpg
Mika e Fiorella Mannoia – photo di Luca Brunetti