Un week end di opportunità per scoprire le opere di Rousseau, Severini, Savinio e Magritte in mostra alla Casa Museo Ivan Bruschi

Domenica 13 ottobre la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, propone un week end ricco di eventi e opportunità.
In occasione delle “Giornate FAI d’Autunno”, tutti i soci FAI e i partecipanti all’iniziativa avranno diritto a un ingresso ridotto alla Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi, valido anche per visitare la mostra Incanti. Episodi della pittura europea ai tempi delle avanguardie, recentemente inaugurata. L’esposizione presenta una selezione di opere che tracciano un suggestivo itinerario fra i mondi ricchi di immaginazione delle avanguardie novecentesche, attraverso l’esposizione di quattro quadri di Henri Rousseau, Gino Severini, Alberto Savinio e René Magritte.

Inoltre, domenica 13 ottobre la Fondazione Bruschi aderisce alla “FAMU – Giornata delle Famiglie al Museo”: tutti i bambini da 4 a 12 anni che verranno a Casa Bruschi con le famiglie potranno vedere gratuitamente la mostra Incanti, all’interno della quale è allestita una speciale aula didattica dedicata ai piccoli visitatori. I bambini potranno così sperimentare i giochi didattici legati alla mostra, rispondere agli indovinelli e soprattutto lasciarsi ispirare dai dipinti degli artisti del Novecento per creare con la loro fantasia nuovi mondi incantati.

La mostra Incanti fa parte del Fuorimostra di “Natalia Goncharova. Una donna e l’Avanguardia tra Gauguin, Matisse e Picasso” della Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze, che contribuisce all’allestimento con un video dedicato all’artista russa.

Info:
Fondazione Ivan Bruschi, Corso Italia 14 – Arezzo, tel. 0575/354126.
Aperti dal martedì alla domenica con orario 10.00-13.00 / 14.00-18.00
casamuseobruschi@gmail.com @museobruschi
www.fondazionebruschi.it facebook.com/casamuseo.ivanbruschi