ACF Arezzo: domenica si torna a giocare!

Per le citte amaranto inizia la Coppa: prima partita in casa contro la Pistoiese

AREZZO – Sono trascorsi mesi dall’ultima gara ufficiale disputata dall’Arezzo Calcio Femminile, il pareggio casalingo contro il Sassari Torres, da allora sono cambiate tante dinamiche all’interno della società: a luglio c’è stato il passaggio di testimone da parte di Chiara Tavanti a Massimo Anselmi, che è diventato il nuovo presidente dell’ACF Arezzo; successivamente nel territorio di Ceciliano è stata trovata una nuova casa alle ragazze, il centro sportivo che sorge sulle colline del paese. “In poco tempo abbiamo percorso molta strada” – conferma il neo presidente Anselmi – “Cercando di dare precedenza alle priorità siamo riusciti a trovare la giusta coerenza per tutti i settori: dalla prima squadra alle giovanili. Ci siamo da subito mossi per fare in modo di garantire spazi in completa sicurezza per le nostre tesserate e gli accompagnatori. Vedremo i frutti del nostro lavoro nel lungo andare della stagione, ma sono emozionato già per l’esordio di domenica”. Infatti, domenica le “#citteamaranto” debutteranno ufficialmente nella stagione 2020/2021 in Coppa in un derby tutto toscano contro la Pistoiese, con fischio d’inizio alle 15:30 presso l’impianto dell’Olmoponte.

Luca Bonci, tecnico della prima squadra che esordirà questo fine settimana, commenta così la preparazione svolta in queste settimane: “Il bilancio a due giorni dall’esordio in coppa è sicuramente positivo: abbiamo un gruppo che deve ancora essere ben amalgamato in quanto abbiamo molte nuove ragazze che stanno facendo passi importanti per diventare unite fra loro, si stanno conoscendo giorno dopo giorno e stanno affrontando insieme le prime dinamiche di spogliatoio che devono essere vissute con massima serenità. Il gruppo, omogeneo, è composto da un giusto mix di giocatrici che hanno avuto tante esperienze anche in campionati superiori e ragazze giovani che hanno voglia di mettersi in gioco, sono contento di tutte loro: si sono messe da subito a disposizione sia con me che con lo staff. Ci siamo allenati con tanta concentrazione in questa settimane, svolgendo test volti per verificare le condizioni e provare i moduli di gioco da poter utilizzare in partita. Secondo me le ragazze sono pronte per affrontare la stagione con la consapevolezza di poter fare qualcosa di importante, il segreto sarà la continuità, stiamo lavorando per questo. Teniamo tutti a esordire bene domenica visto l’esordio casalingo, che incentiva ancor più il mettere in campo una buona prestazione”.