Arezzo nel Cuore con 14 candidati in corsa con Forza Italia

Arezzo nel Cuore nasce dall’esperienza e l’impegno contro il degrado cittadino di Meri Cornacchini e Angelo Rossi che in questi anni hanno lavorato con politiche e iniziative concrete sul territorio, costruendo un’ampia rete di sentinelle che hanno contribuito alla segnalazione di oltre 8.000 situazioni di degrado e disservizi, oltre a un impegno concreto nel sociale attraverso la distribuzione di aiuti alle famiglie in difficoltà.

Recentemente e’ stata allestita anche una lista civica composta dagli associati per concorrere alle prossime elezioni amministrative.

Nei giorni scorsi attraverso un comunicato Forza Italia ha annunciato la propria apertura al civismo, riservando spazi autonomi nelle proprie liste a persone e competenze di ambito civico.
Un’apertura senza precedenti che noi di Arezzo nel Cuore abbiamo valutato positivamente, in quanto crediamo che rappresenti una grande novità nel panorama politico.
Un laboratorio politico nel quale a ogni esperienza civica è garantita la massima autonomia e indipendenza: per questo motivo abbiamo deciso di aderirvi con la convinzione che questa sia l’opportunità per la creazione di un grande polo civico in grado di convogliare le migliori energie cittadine.

La partecipazione di Arezzo nel cuore non sarà subordinata, ma realmente complementare grazie alla presenza di 14 candidati della nostra associazione che hanno dato l’adesione al progetto.
Siamo certi che questa sarà la vera novità di questa campagna elettorale, e permetterà ad Arezzo nel Cuore di trasmettere all’intera lista i propri programmi, e i valori di concretezza, dedizione e impegno sul territorio.