“Arezzo Wave in Paris” non si ferma: appuntamento a ottobre

Quattro tra le band più promettenti della scena italiana sui palchi più prestigiosi della Ville Lumière: appuntamento a ottobre con Enrico Nigiotti, La Rappresentante di Lista, La Municipàl e La Scapigliatura per Arezzo Wave in Paris. Le formazioni saranno le protagoniste dei due concerti organizzati da Fondazione Arezzo Wave Italia nell’ambito di “Per chi crea”, progetto di MiBACT e SIAE – Società Italiana Autori ed Editori a supporto della creatività e della promozione culturale dei giovani.

Gli eventi, originariamente in programma il 2 e il 3 aprile, sono stati rimandati in autunno, in linea con le disposizioni governative italiane, francesi ed europee, a contrasto della diffusione del Covid-19.

Priorità alla salute di pubblico, artisti ed operatori del settore: «In questo contesto di emergenza mondiale, gli eventi dal vivo devono fermarsi – dice Mauro Valenti, presidente di Fondazione Arezzo Wave Italia – . È nostra responsabilità garantire le condizioni di sicurezza di chi ci segue e di tutti gli addetti ai lavori. Rimaniamo comunque a fianco dei giovani musicisti, della creatività e del comparto musicale italiano che la crisi legata al virus sta mettendo a dura prova. È per questo che siamo già al lavoro con i partner francesi, come Lollypop Communication, per recuperare le serate in ottobre. Sarà una grande festa di cui comunicheremo le date ufficiali appena possibile, di concerto con le istituzioni e nel rispetto dei provvedimenti governativi».