Arte e Cinema: Aspettando CinemìCinemà International Short Film Festival 2020

A settembre, l’Arte, ad Arezzo, apre la strada al Cinema! Aspettando l’undicesima edizione di Cinemì Cinemà International Short Film Festival, l’Associazione Cinemì Cinemà e il collettivo artistico As Art Collective, lanciano un forte interrogativo culturale ponendo al centro della città l’installazione Spettacolo o Spettatore. L’opera sarà esposta dal 5 settembre per tutto il mese presso il cocktail bar e ristorante La Clandestina, in Corso Italia 102, ad Arezzo.
Mentre viviamo le nostre veloci, globalizzate, tecnologiche, instagrammatiche vite siamo gli spettatori o siamo lo spettacolo?
Materiali semplici, di uso quotidiano, carta e lana, danno vita a 261 coppie di occhi inquisitori, curiosi, invadenti. Ogni coppia è unica e irripetibile, diversa per colore e personalità e ingabbiata da una rete, simbolo della nostra società interconnessa che tenendoci legati stimola continuamente la nostra curiosità voyeuristica.
Fermandosi di fronte alla grande parete colorata (5m x 2m), all’interno dei locali de La Clandestina,  il visitatore non potrà sfuggire al peso dei 522 sguardi indagatori e all’effetto “Grande Fratello”, passando dal divertimento dei primi momenti, a un disagio, fertile di domande e, gli artisti lo auspicano, di nuovi pensieri e nuove emozioni.
Onestà, Libertà di espressione, Verità artistica sono alla base della rivoluzione artistica promossa da As Art Collective. L’artista libero da vincoli con stereotipi di genere e status sociale e addirittura affrancato dall’obbligo di coerenza con le sue opere precedenti dà così vita a progetti universali e dirompenti, approcciandosi a ogni nuovo lavoro come se fosse il primo.
Cinemì Cinemà International Short Film Festival XI si terrà in digitale l’ultimo weekend di settembre.
Questa iniziativa è possibile grazie La Clandestina, Cocktail bar e ristorante, ed ai nostri media partner ArezzoTv e Radio Fly.