Attivo il servizio di “Book delivery” alla biblioteca “Venturi” di Cavriglia

Sarà sufficiente contattare la sede di Viale Principe di Piemonte per prenotare i libri che saranno recapitati direttamente a domicilio

In questo mese di novembre, le biblioteche della Rete documentaria Aretina, capofila del progetto “Le biblioteche in viaggio verso casa tua”, e tra queste da subito quella di Cavriglia, hanno attivato un nuovo servizio di “book delivery”, ovvero di prestito a domicilio effettuato in sicurezza.

La biblioteca “Venturino Venturi” in Viale Principe di Piemonte negli anni successivi all’inaugurazione è divenuta del resto costante punto di riferimento culturale per l’intera Comunità di Cavriglia, attraverso la presentazione di libri ma anche attraverso la realizzazione di appuntamenti per l’aumento della socialità nel tempo libero.

Neppure il Covid-19 dalla scorsa primavera di fatto aveva fermato alcune delle attività connesse alla biblioteca: le sale di lettura e consultazione sono rimaste ovviamente chiuse ma fin da maggio, dopo il lockdown, fu allestito il servizio di prestito tramite contatto diretto o telefonico via mail, per prenotare il ritiro del testo richiesto e poi riconsegnarlo senza contatto diretto con gli addetti della struttura.

Il nuovo servizio di “book delivery” è offerto gratuitamente a tutti: gli utenti potranno prendere in prestito libri senza accedere fisicamente ai locali delle biblioteche, in quanto saranno proprio le biblioteche ad andare nelle loro case per la consegna.

Nello specifico per Cavriglia sarà sufficiente telefonare in orario di apertura allo 0559166652 o scrivere una mail a [email protected] e in pochi giorni i libri saranno recapitati direttamente nell’abitazione del richiedente.

La riconsegna avverrà poi con la medesima modalità cioè tramite ritiro a casa sempre da parte degli addetti, e se questo non fosse possibile con la celerità dovuta, sarà permesso un prolungamento del prestito in deroga al regolamento.

Quando “circola” un libro del resto, si muovono anche idee, pensieri e Cultura.