Casucci: Comuni confinanti con altre regioni “Adesso gli spostamenti sono ammessi”

Marco Casucci
Marco Casucci

“Esprimo soddisfazione per aver dato il mio contributo presentando un atto approvato all’unanimità dal Consiglio regionale.

Da oggi sono ammessi gli spostamenti anche al di fuori della regione, nei limiti del comune confinante, da parte di coloro che abitano in comuni collocati al confine tra Toscana e altre regioni. Finalmente si riuniscono affetti, attività professionali ed economiche.

Sono soddisfatto di aver utilizzato in modo opportuno uno degli strumenti a disposizione di un consigliere dell’opposizione -spiega il Consigliere Marco Casucci (Lega)- Evitiamo di mettere bandierine, ai cittadini non interessano le polemiche ma la soluzione di problemi concreti, a cui tutti siamo chiamati a dare il proprio contributo”.