Ceciliano, i residenti: “casa abbandonata lungo la 71. Adesso basta. Pericolo costante”

di Claudia Martini

I residenti di Case Nuove di Ceciliano chiedono di accendere ancora una volta i riflettori sulla casa pericolante che costeggia la Regionale 71.

L’edificio, abbandonato da anni, si affaccia per un lato lungo il marciapiede della Umbro Casentinese che, proprio a causa della pericolosità per la caduta di detriti dall’abitazione in questione, è stato interdetto al passaggio pedonale. Proprio dove sboccano anche le strisce pedonali.

La Regionale 71 è già una strada molto pericolosa e i residenti, ma anche i frequentatori delle attività commerciali della zona, hanno adesso ancora più timore a muoversi a piedi.