Conte: “Nuove misure dal 4 maggio, ecco cosa cambia”

Dal 4 maggio:
♦️ spostamenti solo all’interno della Regione con le stesse motivazioni precedenti ai quali si aggiunge la possibilità di far visite ai familiari;
♦️ spostamento tra regioni solo per motivi di lavoro o salute;
♦️divieto assembramenti sia nei luoghi pubblici che privati;
♦️ consentito l’accesso ai parchi e giardini pubblici, solo se è possibile assicurare il controllo delle distanze;
♦️ consentita l’attività sportiva anche più lontani da casa, ma rispettando la distanza di sicurezza sociale;
♦️ consentiti gli allenamenti per professionisti e chi è riconosciuto tale;
♦️ sarà consentita attività di ristorazione con asporto;
♦️ ripartono la manifattura, le costruzioni e l’ingrosso funzionale ai settori precedenti.

Per le cerimonie funebri sarà possibile salutare i propri cari, meglio se all’aperto e comunque con i dispositivi di sicurezza e mantenendo la distanza sociale. Questo è un piccolo barlume di umanità.

Un secondo ed un terzo “step” sono presumibili tra il 18 maggio ed il 1 giugno.