Cortona: Davide Rondoni ospite di Incontri tra le righe

Sabato 7 marzo, alle ore 16.30, presso la biblioteca del comune e dell’Accademia Etrusca di Cortona, in palazzo Casali, piazza Signorelli 9, continua il ciclo di appuntamenti della rassegna letteraria Incontri tra le righe. Si tratta di una serie di nove incontri, con altrettanti autori, iniziata lo scorso 30 novembre e che terminerà il prossimo mese di aprile. L’ospite del pomeriggio di sabato 7 marzo sarà il poeta e scrittore Davide Rondoni che presenterà il suo libro dal titolo Noi, il ritmo. Taccuino di un poeta per la danza (e per una danzatrice) (edito dalla Nave di Teseo).

Il libro vuole essere un viaggio nella bellezza attraverso le arti della danza e della poesia: due arti da sempre sorelle. L’autore propone, dunque, una sorta di taccuino d’amore, uno strano vademecum dedicato ai sognatori, ai molti amanti della danza e della poesia. Davide Rondoni (Forlì, 1964) è autore di numerose composizioni poetiche, saggi, opere di narrativa e teatrali. Ha fondato e dirige la rivista Clandestino, è opinionista del quotidiano cattolico Avvenire, ed è stato critico letterario nel supplemento domenicale del Sole 24 ore. Nel 2019 ha vinto il premio Montale Fuori di casa nella sezione poesia.

Incontri tra le righe è una rassegna promossa dalla biblioteca del comune e dell’Accademia Etrusca di Cortona, dall’amministrazione comunale, con il proprio assessorato alla cultura – assessore Francesco Attesti – e con il contributo delle principali librerie presenti sul territorio. Gli ospiti sono autori di rilievo nazionale, il cui ambito d’interesse spazia dalla narrativa alla saggistica, dalla storia recente all’arte, dal romanzo storico al noir.