Galleria Ambigua di Arezzo, inaugurazione della mostra “Voci del Novecento”

Verrà inaugurata sabato 6 giugno, alle  ore 11.30, la mostra “Voci del Novecento”, che si terrà presso Galleria Ambigua ad Arezzo. Per via dell’emergenza in corso, l’inaugurazione consisterà in una presentazione online realizzata dalla curatrice Lucrezia Lombardo e dal direttore Josip Miskovic. La presentazione verrà poi diffusa sulla pagina Facebook di Galleria Ambigua e presso i principali canali social.

L’esposizione, di enorme importanza, radunerà la produzione di alcuni dei maggiori artisti del XX secolo.

Saranno infatti esposte in Galleria le opere di Antonio Bueno, Nino Caffè, Venturino Venturi, Gastone Turini, Niccolò Niccolai, Orfeo Tamburi, Lorenzo Bonechi, Eliano Fantuzzi, Franco Betti, Carmelo Lombardo e Giuseppe Lombardo.

I dipinti sopra citati, e provenienti da una collezione privata, resteranno esposti in Galleria fino al 19 giugno.

Gli interessati potranno visitare l’esposizione nel rispetto delle norme di distanziamento sociale previste.

Per la città di Arezzo si tratta senz’altro di un’occasione unica e di enorme prestigio, che offrirà alla cittadinanza -e non soltanto ad essa- l’opportunità di godere della produzione di alcuni dei massimi esponenti del Novecento artistico.

Per i giornalisti interessati, la preview stampa si terrà sabato 6 giugno dalle 10.00 alle 12.30, o in altra data e orario da concordare con la Galleria.

Sia durante la preview stampa, che in altre occasioni concordate, i giornalisti avranno la possibilità d’intervistare la curatrice Lucrezia Lombardo e di potersi confrontare direttamente con lei.