Ghinelli: “7 nuovi guariti. Controlli Pm: in Guido Monaco clochard senza mascherina. Parte la consegna in farmacie e supermercati”

Alessandro Ghinelli
Alessandro Ghinelli

“La città presenta due nuovi casi. Si tratta di anziani, ospiti di Villa Fiorita. In totale quindi siamo a 75” ha detto il sindaco Ghinelli nella conferenza stampa giornaliera via Facebook.

In totale in provincia sono ad oggi 512.
I nuovi contagi sono tutti in isolamento domiciliare. Al San Donato restano sei pazienti in terapia intensiva. Trentasei in malattie infettive.

Il numero dei guariti in città sono oggi sette in più, in totale nell’Aretino sono 16.

“La nostra provincia non ha una struttura Rsa Covid e questo rappresenta un disagio. Non abbiamo nemmeno un albergo sanitario” ha detto commentando l’intervento del dottor Evaristo Giglio sulla situazione Rsa. Intervento in cui il collegamento è purtroppo più volte saltato.

“Per i controlli della Pm sono stati su 88 persone, 83 le autocertificazioni presentate e elevate 7 sanzioni. Ci sono ancora molti cittadini che vanno in giro senza motivo”.

Controlli col drone a Villa Severi, Molinelli, Indicatore, Pratantico, Chiani, Ponte Buriano e Talzano.
Intervento su senzatetto in piazza Guido Monaco che erano senza mascherina.

“Sono stati notati assembramenti anche sui terrazzi. Non fate gli aperitivi, non potete sapere se chi è con voi ha il virus. Ve lo ripeto questo virus ancora è in giro, ci sono tanti asintomatici. Ci si difende solo stando lontani e usando le mascherine” ha detto Ghinelli che ha aggiunto: “consegnate dalla Pm anche mascherine a domicilio agli ultra 65enni.

Da domattina saranno in consegna le mascherine in farmacie e supermercati, a blocchi di 5 per ogni cittadini. Non mi vede convinto questa scelta. Non andate apposta a prenderle, ci sono. Inoltre, il mercato del Giotto sabato 25 aprile non si terrà, in linea con la chiusura di tutte le attività, ad eccezione di farmacie ed edicole e consegna a domicilio di generi alimentari”.