Ghinelli: “ragazzi beccati dal drone, scavalcano recinzione di villa Severi e fuggono in auto. Individuati dalla Pm. Sciocchezza da non emulare”

“I dati sono positivi ma non dobbiamo abbassare la guardia. Le immagini dei droni e i controlli della Polizia Municipale riportano situazioni anche piuttosto gravi.

Si vedono dei ragazzi che scappano scavalcando il cancello di Villa Severi. Sono stati individuati ed hanno fatto una sciocchezza. L’hanno fatta grossa, mi dispiace. E’ una sciocchezza che non deve essere emulata.
Centosei le persone controllate oggi dagli agenti e sei le sanzioni. Dodici invece le attività controlllate, una chiusa perchè non rispettava il Dpcm” queste le informazioni fornite dal sindaco di Arezzo Ghinelli, che ha chiarito come nonostante i numeri sui contagi siano confortanti si debba continuare a rispettare le regole e quindi limitare le uscite solo a necessità inderogabili.