Il caso del gatto con Lyssavirus, ecco il veterinario che l’ha visitato per primo

Paolo Barneschi
Paolo Barneschi
Paolo Barneschi è il veterinario aretino che per primo ha visitato il gatto che poi è risultato affetto dal virus Lyssavirus tipico dei pipistrelli ed è diverso dal virus della rabbia classica.
 
Prima di questo caso, questo specifico Lyssavirus era stato rinvenuto una sola volta, a livello mondiale, in un pipistrello del Caucaso nel 2002, senza che ne fosse mai stata confermata la capacità di infettare animali domestici o l’uomo.


LEGGI ANCHE
Il caso del gatto con lyssavirus. Due ordinanze del sindaco.