Il cordoglio dell’amministrazione comunale di Sansepolcro per la scomparsa di Silvana Benigno

L’amministrazione comunale di Sansepolcro esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa di Silvana Benigno, la ‘mamma coraggio’ di Città di Castello che in questi anni è stata impegnata a sostenere la ricerca per la cura dei tumori.

Lo scorso novembre Silvana era stata accolta a Palazzo delle Laudi dal sindaco Mauro Cornioli in occasione dell’iniziativa benefica “La strada dei vecchi postali – La carrozza in rosa” in qualità di testimonial. “Esprimo la nostra personale vicinanza a Fabrizio e Federica e a tutti i familiari ed amici di Silvana – ha comunicato il primo cittadino – Che la sua tenacia e la sua forza di volontà continuino ad indicarci la strada anche nei momenti più bui.”

Dalla redazione di Arezzoweb Informa le più sentite condoglianze al marito Fabrizio, collega della Nazione.