Mercato del sabato: l’ordinanza sindacale e le misure di prevenzione. Segni a terra e guanti

Mercato Giotto
Mercato Giotto

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha firmato l’ordinanza che disciplina il mercato settimanale, riaperto da sabato 23 maggio per tutti i settori, alimentari e non, in una nuova cornice planimetrica finalizzata a garantire la sicurezza collettiva.

Al link http://www.comune.arezzo.it/il-comune/suap-e-attivita-economiche/01_notizie/ri-2013-partiamo….. è possibile prendere visione dell’ordinanza, della planimetria e di un allegato contenente le ulteriori misure integrative di prevenzione del contagio, dalla mascherina obbligatoria all’uso dei guanti, dalle modalità di acquisto a quelle di consegna della merce.

Si tratta di misure di sicurezza e di una planimetria suscettibili di aggiornamento, integrazione o modifica in base all’evoluzione delle disposizioni del governo, dello scenario epidemiologico nonché di eventuali ulteriori indirizzi di carattere tecnico-scientifico di livello nazionale e regionale.

Mercato Giotto: per Confesercenti l’allungamento non deve durare più di due edizioni