Monte San Savino, avviso d’asta

monte san savino

AD OFFERTE SEGRETE PER LA CONCESSIONE DI UN’AREA PUBBLICA POSTO IN LOCALITA’ ALBERORO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE
in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 45 del 31 marzo 2020, ed in conformità a quanto disposto dalla normativa statale.

RENDE NOTO
che il giorno 27 luglio 2020  alle ore 10.00 nella residenza Municipale, si procederà all’asta pubblica con il metodo delle offerte segrete, con aggiudicazione definitiva ad un unico incanto, per l’affidamento in concessione per un periodo di dodici anni, tacitamente rinnovabile alla scadenza, al miglior offerente del seguente immobile:

– un’area pubblica di circa 850,00 mq ubicata all’interno del centro urbano di Alberoro (Giardini Pubblici), come da planimetria e foto aerea allegate, posta tra Via del Popolo e Via Dante Alighieri, per la realizzazione a propria cura e a proprie spese, di un chiosco-bar da adibire all’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande, secondo il progetto proposto dal concessionario sulla base delle indicazione dall’Amministrazione Comunale nel rispetto delle vigenti normative edilizie ed urbanistiche.

Il bene oggetto di concessione è descritto nella documentazione pubblicata all’albo pretorio del Comune.

Il prezzo a base di gara, a titolo di canone mensile di concessione è fissato in €. 100,00 (al netto di IVA nei casi previsti per legge espressamente previsti di assoggettamento al tributo) 

Chiunque abbia interesse alla concessione in uso dell’immobile sopra descritto potrà consultare il testo integrale dell’avviso d’asta pubblicato all’Albo Pretorio Informatico della Comune di Monte San Savino e sul sito internet del Comune (http://www.comune.monte-san-savino.ar.it/) nella sezione “Amministrazione trasparente – Beni Immobili e gestione del Patrimonio – Patrimonio Immobiliare”.

La richiesta di partecipazione all’asta dovrà essere indirizzata all’Ufficio Patrimonio – Comune di Monte San Savino sito in Monte San Savino, Corso Sangallo, 38, a mezzo pec: [email protected], o a mezzo raccomandata A‑R., o mediante diretta consegna a mano e dovrà pervenire entro le ore 12.00 del giorno 20/07/2020 pena l’esclusione dall’asta.