Muffins salati mediterranei

Muffins salati mediterranei

Bentornati alle ricette di Zenzero&Cannella ragazzi!! Anche oggi vi propongo una ricetta facile e velocissima ma che ha un risultato davvero gustoso e accattivante!!!
Non solo…. vedrete che vi tornerà utilissima come antipasto sfizioso, stuzzichino salato, aperitivo,ecc…potete usare i classici stampi da muffins rotondi grandi oppure quelli mini per creare simpatiche monoporzioni finger food, e, in ogni caso, potete dare libero sfogo alla vostra fantasia come vi esorto sempre!!

I muffins sono dei tortini che noi siamo soliti associare al dolce, in realtà nei paesi anglosassoni e soprattutto negli Stati Uniti i muffins si preparano indistintamente sia dolci che salati e sono in entrambi i casi una vera squisitezza!
Questa ricetta é una mia rielaborazione di quello che ho imparato nell’anno e mezza che ho vissuto proprio negli Stati Uniti, periodo che é stato determinante nella mia vita..per questo motivo avrete la possibilità di scegliere una delle due unità di misura che preferite tra quelle sotto: tazze e cucchiaini americani, oppure in ml.
Pronti a scoprire questi piccoli capolavori così  esplosivi nel gusto?!

INGREDIENTI(per stampo da 12 muffins)
500 ml (2 tazze) farina tipo debole ’00’
10 ml (2 cucchiaini lievito in polvere)
2 ml (1/2 cucchiaino bicarbonato)
3 ml (3/4 cucchiaino di sale)
1 uovo intero leggermente sbattuto
250 ml (1 tazza) latticello
75 ml (1/3 tazza) olio oliva
75 ml (1/3 tazza) pomodorini secchi sott’olio, sgocciolati bene e tagliati a pezzetti
75 ml (1/3) tazza feta – o provolone-sbriciolata
1245 ml (1/2 tazza) basilico fresco tritato
60 ml (1/4 tazza) olive nere denocciolate tagliate a pezzi
Latte extra q.b.

NB. Latticello: se non potete procurarlo sostituire lo miscelando 1 vasetto da 125 gr di yogurt bianco al naturale+120 ml latte e 2 cucchiaini succo di limone. Fate riposare questa miscela in frigo almeno 15 min prima di usarla.

Muffins salati mediterranei

PREPARAZIONE:
In una insalatiera miscelare la fatina, il lievito, il bicarbonato e il sale.
In un’altra insalatiera miscelare l’uovo il latticello e l’olio.
Versare gradualmente il composto con la farina su quello liquido mescolando benissimo con un mestolo per non far formare grumi.
Aggiungere a questo punto il formaggio, i pomodori, il basilico e le olive.
Il risultato deve essere un impasto piuttosto denso ma ben lavorabile, quindi se vi sembra troppo compatto, se girandolo percepite troppa resistenza, aggiungete poco latte gradualmente quanto basta per ammorbidire leggermente il composto.
Versare in pirottini di carta da forno inseriti già nella teglia da muffins e riempire fino ai 2/3 del pirottino. Se non avete pirottini potete anche oliare leggermente ed infarinare la teglia od imburrarla ed infarinarla.
Cuocere in forno bello caldo pre-riscaldato a 200°C per 20/25 minuti o fino ad ottenere una bella doratura.
Sfornare, aspettare un due/tre minuti, togliere i muffins e lasciar intiepidire su una griglia.

L’idea in più: a questo punto potete anche decidere di congelarli. Per farli tornare come appena fatti vi basterà rimetterli da surgelati in forno bello caldo a 200°C per circa 5/7 min in base al vostro forno.

Buon lavoro a tutti e alla prossima!
Chiara Castellucci