Officina Klee festeggia un anno con Cristiano Godano e Dori Ghezzi

Il primo anno non si dimentica mai: Officina Klee festeggia il compleanno così come aveva aperto le attività, con una proposta di alta qualità e un ospite a sorpresa.

Sarà Cristiano Godano, voce dei Marlene Kuntz, il protagonista della serata di venerdì 21 febbraio ore 20.30, con la presentazione tra parole e musica del libro “Nuotando nell’Aria”, e a seguire una sorpresa unica e mai eseguita dal cantante per i suoi fan. Sabato 22 alle ore 21 invece sarà la volta di The Cinaski Hotel vol.II, serata in cui Dori Ghezzi, simbolo del cantautorato femminile, condivide il palco con  Vincenzo Costantino; domenica 23 inizia il torneo tra poeti proposto da Fumofonico, la prima serata di Poetry Slam è con sei sfidanti.

Il polo creativo di Officina Klee è nel cuore del Valdarno, vicino San Giovanni Valdarno, nel comune di Cavriglia (Ar), in via delle Cantine 50. L’ingresso alle serate è possibile con tessera ACSI (per la registrazione obbligatoria annuale, potete trovare tutte le info qui: https://entro.in/club/online.php?PR=OFFICINAKLEE).

L’arte nella sua forma primordiale, intima e speciale: propone questo la serata “Klee Secret”, per ascoltare la musica con tutti i sensi e con il cuore, per vivere la bellezza di un momento unico. L’ospite per il primo compleanno è una voce straordinaria del panorama della musica e della cultura italiana dell’ultimo ventennio.

Cristiano Godano, voce, chitarra e fondatore carismatico dei Marlene Kuntz, presenterà il suo libro, edito per La Nave di Teseo, “Nuotando nell’Aria”, ad Officina Klee nella serata di venerdì 21 febbraio, dalle ore 20.30. Spazio poi, alle 22.30, ad una sorpresa unica e mai eseguita da Godano per i fan dei Marlene Kuntz (ingresso con tessera ACSI dal costo di 10 euro, per prenotarsi: https://www.produzionidalbasso.com/projects/23168/support?funding_amount=10.00&reward_id=37111&support_quotas=&project_id=23168).

Parole accompagnate alla musica, alle canzoni più significative e profonde della lunga carriera della band piemontese, che ora si racconta con questa retrospettiva su 35 brani selezionati per l’ultima fatica. A seguire dell’evento, spazio al consueto dj set a cura di Folie a Deux, KarnaKonte e Piggi.

Il weekend ad Officina Klee continua poi con la seconda serata del Cinaski Hotel. Stavolta il poeta Vincenzo Cinaski Costantino incontra una dolce voce simbolo del cantautorato italiano, Dori Ghezzi: appuntamento a sabato 22 febbraio dalle ore 21.30, con “Facciamoci belli: una storia senza filtri” (ingresso con tessera ACSI, dal costo 10 euro per il posto in piedi, 15 euro con il posto al tavolo, prenotazioni qui: https://www.produzionidalbasso.com/projects/23168/support?funding_amount=10.00&reward_id=36591&support_quotas=&project_id=23168). Unica data in Toscana, Dori Ghezzi e Cinaski, con Mell Morcone al pianoforte, racconteranno aneddoti, ricordi e storie di vita vissuta a contatto con i più iconici protagonisti della cultura italiana, a partire da Fabrizio De Andrè, compagno sentimentale e artistico di Dori.

Domenica 23 febbraio, alle 21.30, arriva invece il Poetry Slam nel Valdarno: il collettivo Fumofonico presenta il torneo che si concluderà a maggio e coinvolgerà ben diciotto poeti e performer selezionati, con quattro ospiti speciali. Ogni sera si sfideranno 6 poeti in due manche: ogni partecipante avrà 3 minuti di tempo per manche per recitare, leggere o declamare i propri testi, per i quali saranno giudicati dal pubblico presente in sala. I primi due classificati di ogni serata si ritroveranno in finale, il 10 maggio. Solo voce e corpo, senza costumi o musiche: MC della serata sarà Gabriele Bonafoni, affiancato in questa occasione da Giuliano Logos De Santis. Il torneo è valido per il campionato LIPS (Lega Italiana Poetry Slam) e il vincitore di questa fase accederà alle fasi finali regionali toscane 2019/20.

Per ulteriori informazioni, di seguito link utili:
– sito www.officinaklee.it,
– pagina FB https://www.facebook.com/officinaklee/
– pagina Instagram https://www.instagram.com/officinaklee/
o scrivere alla mail [email protected], tel. 349 754 3932.