Restart, le mascherine glamour per una buona causa vanno a “ruba”

Sono andate letteralmente a ruba nella prima mattinata di vendita le mascherine Restart, create dalla collaborazione tra Comune e Sugar in favore del San Donato. Mille accaparrate in poche ore nel punto vendita in piazza San Francesco.

Ghinelli non ha nascosto che l’idea è venuta alla sua fidanzata americana.