Rotatoria di Terontola, via ai lavori

Hanno preso il via, a Terontola, i lavori di costruzione della nuova rotatoria tra viale Michelangelo, via dei Combattenti, via Petrarca e via della Pieve. Si tratta diun intervento di messa in sicurezza della strada per rendere più sicuro l’incrocio e più agevoli le manovre di svolta.

Il comune di Cortona ha progettato l’intera opera, in sintonia con quanto previsto dalla stessa amministrazione in materia di viabilità. Si tratta di unintervento infrastrutturale che diminuirà il rischio di incidenti rilevato negli ultimi anni, tutelando, al tempostesso, gli utenti più deboli della strada: pedoni, ciclisti e motociclisti.

Dal punto di vista tecnico, la nuova rotatoria avrà un raggio di nove metri, e sarà parzialmente sormontabile. L’investimento ammonta a 16.000 euro e i lavori saranno completati entro tre settimane. Nel progetto rientra anche la sistemazione dei marciapiedi circostanti, a tutto vantaggio del traffico pedonale. 

«Si tratta di un’opera pubblicaafferma il primo cittadino di Cortona, Luciano Meonivoluta da tutti i cittadini, indistintamente. Il nostro impegno di amministratori pubblici  appartiene a tutti coloro che guardano al bene del nostro paese. Solo così i traguardi raggiunti diventano costruttivi e importanti per la comunità».

Ai lavori di costruzione della nuova rotatoria, seguiranno quelli di asfaltatura di viale Michelangelo, i quali sono compresi in un appalto a parte.