San Giovanni Valdarno, Festival delle Scoperte, spettacolo teatrale “Gli occhi di Vivian Maier (I’m a camera)”

Festival delle Scoperte non si ferma e in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di San Giovanni Valdarno propone per venerdì 18 settembre alle ore 21:15 nella cornice di Piazza Masaccio, lo spettacolo teatrale GLI OCCHI DI VIVIAN MAIER (I’m a camera), scritto e interpretato dal fondatore della Banda Osiris Roberto Carlone.

Lo spettacolo racconta, per la prima volta in maniera inusuale ed innovativa attraverso una forma che unisce le arti del racconto, del videomapping, della fotografia e della musica, una storia carica di domande e di mistero. Carlone, attore e musicista da solo sul palco, interpreta quattro personaggi molto diversi tra loro e con loro ci accompagna nella vita della fotografa Vivian Maier.

Lo spettacolo è anche una mostra ed una visita guidata nel mondo di Vivian esplorandone soprattutto il lato di umanità, di poesia senza tralasciare domane profonde sull’arte e la fotografia, la gratuità del gesto fotografico e l’attenzione alla realtà del momento unico e prezioso legato allo scatto.

 

“La scoperta ci appartiene e non possiamo farne a meno, lo ricordiamo sempre quando parliamo di come è nato e di come si sviluppa il Festival delle Scoperte e lo spettacolo di Roberto rappresenta perfettamente questo spirito: diverse arti, diverse discipline, diversi strumenti di rappresentazione per incuriosire, appassionare e conoscere non solo l’intrigante storia di Vivian Maier ma anche il mondo della fotografia, delle nuove tecnologie, della psicologia” dice il Presidente dell’Associazione, Marco Panichi. “Siamo contenti dell’attenzione dell’Amministrazione Comunale di San Giovanni e dell’Assessore Franchi per la nostra Associazione e per continuare a favorire la diffusione di strumenti per stimolare la curiosità. Ne abbiamo bisogno!”

L’Associazione Culturale Festival delle Scoperte è una realtà che solo da pochi mesi si è insediata nel nostro territorio, e sin da subito si è distinta per un’attività intensa e di livello, oltre che per proposte culturali decisamente di qualità. Lo spettacolo che proponiamo, in collaborazione con tale associazione, ha due aspetti che ci preme sottolineare particolarmente. Da una parte, conferma l’attenzione di questa Amministrazione per il tessuto associativo della nostra città, così ricco, variegato e propositivo: le collaborazioni che instauriamo con i soggetti del Terzo Settore intendono proprio valorizzare e incoraggiare l’attività dell’associazionismo cittadino, sotto tutte le sue forme e nei più diversi settori dell’attività amministrativa (si veda, a puro titolo d’esempio, il progetto “Cittadini attivi”, costituitisi di recente come “Angeli del Bello”). Dall’altra parta, lo spettacolo “Gli occhi di Vivian Maier” riveste un’importanza tutta particolare, sia per il soggetto trattato (una vicenda curiosissima), sia perché si tratta di uno spettacolo che intreccia in modo mirabile più linguaggi espressivi ed artistici quali la fotografia, il teatro, l’arte. Ed è in questo intrecciarsi di linguaggi espressivi, in questo “meticciamento di linguaggi artistici” che sta la cifra del contemporaneo. Infine, il valore aggiunto dello spettacolo risiede anche nella statura artistica dell’autore e interprete: quel Roberto Carlone, fondatore della Banda Osiris, tra i mostri sacri dello spettacolo contemporaneo. Uno spettacolo, insomma, assolutamente da non perdere, per continuare a festeggiare il Settembre Sangiovannese con l’arte e la cultura nelle piazze della nostra città” ha dichiarato Fabio Franchi, Assessore alla Cultura del Comune di San Giovanni Valdarno”.

Lo spettacolo è organizzato dall’Associazione culturale Festival delle Scoperte in collaborazione con il Comune di San Giovanni Valdarno e Kìpo Produzioni.

 

Lo spettacolo è ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria.

 

 

GLI OCCHI DI VIVIAN MAIER (I’m a camera)

San Giovanni Valdarno – Piazza Masaccio

Venerdì 18 settembre 2020, ore 21:30

Ingresso gratuito con prenotazione:

Associazione ProLoco San Giovanni Valdarno:

055 9126268; 334 3263132 (whatsapp); [email protected]

https://www.eventbrite.it/e/registrazione-gli-occhi-di-vivian-maier-120166528321.