Sformatini leggerissimi alle verdure monoporzione

Bentornati alle ricette di Zenzero&Cannella!!
Anche la ricetta che vi propongo oggi é veloce e leggerissima, e la cosa bella é che questi sformatini sono ottimi anche se preparati in largo anticipo e mangiati freschi o a temperatura ambiente.. con il caldo di questo periodo sono davvero un’ottima proposta per un piatto unico estivo accompagnati ad esempio da insalata croccante, altra verdura o formaggio, oppure se volete creare delle monoporzioni ideali per antipasto o aperitivo basta che utilizziate una teglia da mini-muffins anziché quella da muffins standard!!.
Insomma potrete utilizzare la ricetta in mille occasioni, anche per una festa a buffet o per uno stuzzichino improvvisato!

L’idea in più:
Conservateli già cotti e raffreddati in frigo in un contenitore con coperchio ermetico, dureranno almeno 3/4 giorni e saranno pronti all’istante sia che li vogliate mangiare così che riscaldare pochi secondi in microonde!!!

SFORMATINI LEGGERISSIMI ALLE VERDURE MONOPORZIONE
(per uno stampo standard da 12 muffins)

4 uova intere
80 gr di parmigiano grattugiato
30 gr amido mais
100 gr yogurt greco bianco a scelta, 2% o 5% grassi
Verdurine a julienne a piacere(io ho utilizzato più o meno 40 gr di carotine, e lo stesso di spinacini freschi e zucchine)
6/8 pomodori secchi sott’olio tagliati a pezzetti e qualche foglia di basilico fresco
20 gr olio extra vergine di oliva
Sale, pepe, noce moscata

PREPARAZIONE
In una insalatiera capiente sbattere velocemente  le uova con una  frusta, unire lo yogurt, l’amido facendo bene attenzione a scioglierlo perfettamente senza grumi, il parmigiano, l’olio, una macinata di pepe fresco, una presa di sale e noce moscata a vostro piacere.
(N.B. se avete paura di non sciogliere bene l’amido potete farlo a parte in una piccola ciotola unendo gradualmente l’olio e poi unire il tutto al composto).
Frustare ancora bene per pochi secondi…sarà importante amalgamare benissimo il composto ad ottenere una pastella abbastanza cremosa ed omogenea.
Pre-riscaldare il forno a 180/190°C.

Nel frattempo prendere uno stampo per 12 muffins misura standard, oliarlo leggermente se necessario, altrimenti non ci sarà bisogno per uno stampo in silicone alimentare.
Versare il composto per un terzo di ogni foro, aggiungere una manciata di verdura a julienne(io ho fatto 4 gusti totali quindi 3 muffins per tipo: carote, zucchine, spinaci e pomodori sott’olio con basilico fresco), quindi ricoprire con altro composto fin quasi al bordo, basta restare sotto il bordo di un paio di mm.
Infornare per 15/20 minuti circa in base alla capacità di cottura del vostro forno…consiglio sempre la prova dello stecchino,se dopo 15 min esce pulito ed asciutto sono pronti!
Togliere subito la teglia dal forno e lasciar raffreddare pochi minuti, quindi sformare.

Alla prossima ricetta
Chiara Castellucci