Spacciatore 27enne arrestato dalla polizia ad Indicatore. Pizzicato con eroina

Grazie all’attività dei poliziotti del Nucleo Volanti della Questura aretina questa notte è stato arrestato E.O., un cittadino nigeriano di 27 anni, disoccupato.

Durante il servizio di controllo del territorio, nei pressi della Zona E di Indicatore i pattugliatori hanno deciso di controllare il giovane, che alla loro vista aveva dato segni di nervosismo e agitazione.

Infatti, era in possesso di 11,41 grammi di eroina, confezionata in un involucro di cellophane nascosto nell’incavo di una mano, e 200 euro in banconote di piccolo taglio, denaro probabilmente provento dell’attività di spaccio.

Lo straniero è stato quindi arrestato e messo a disposizione della locale A.G. in attesa del successivo processo con rito per direttissima.