Torta sofficissima yogurt, fragole e cioccolato bianco

Bentornati a tutti alle ricette di Zenzero&Cannella!! Questa torta sofficissima con le fragole fresche ed il cioccolato  bianco é un vero paradiso dei golosi, in più l’utilizzo dello yogurt e dell’olio di semi biologico lo rendono leggerissimo al palato e al gusto, un’ottima compromesso se non si vuole usare il burro ed il risultato é sorprendente!

INGREDIENTI:
3 uova a temperatura ambiente(fondamentale per far incorporare bene l’aria al composto e renderlo SOFFICISSIMO)
200 gr zucchero semolato(in alternativa 100 gr semolato+100 gr integrale bio)
200 gr gocce di cioccolato bianco
250 gr yogurt greco bianco (2% grassi o 5% grassi)
Scorza di 1 arancia bio
1/2 semi di baccello di vaniglia
1 bustina lievito vanigliato
100 gr olio di riso bio(od altro olio vegetale bio di ottima qualità,mais,girasole,ecc..)
250 gr farina debole tipo ’00’ (oppure 200 gr tipo ’00’+50 gr fecola di patate)
200 gr circa fragole ben mature lavate, tamponate con carta da cucina/scotte e tagliate a tocchettini

PREPARAZIONE:
In una ciotola capiente di plastica iniziare a montare uova e zucchero aggiungendolo gradualmente e aumentando piano piano la velocità dello sbattitore. Una volta incorporato bene il tutto continuare a  sbattere alla massima velocità per diversi minuti, tra i 5 minimo ed i 10 minuti, fintanto che le uova diventeranno chiare, molto dense e spumosissime!
Questo passaggio é fondamentale, portate pazienza e sarete ripagati nel risultato credetemi!
A questo punto abbassare al minimo la velocità  ed aggiungere gradualmente lo yogurt, quindi i semi di vaniglia, la farina. Incorporare benissimo finché il composto risulta liscio e senza grumi, quindi unire a filo l’olio e continuare ad incorporare con le fruste a bassa velocità  un paio di minuti.
Per ultime aggiungere la scorza di arancia, il lievito e le gocce di cioccolato bianco.
Versare in una tortiera imburrata ed infarinata ed infornare in forno caldo 180°C per 35/40 min circa.
Sfornare e lasciar raffreddare. Ottima anche tiepida!!

Rimarrete conquistati dalla morbidezza e fragranza di questo impasto!!!

Alla prossima ricetta
Chiara Castellucci