Via Filzi, ennesima occupazione abusiva. Scatta la messa in sicurezza

Ennesima intrusione nello stabile di via Filzi ed ecco che scatta, nuovamente, l’intervento della ditta incaricata per il blocco degli accessi violati.

I lavori sono stati effettuati ieri, dopo che ignoti si erano introdotti ancora una volta nello stabile occupandolo abusivamente.

L’edificio confina con la scuola IV Novembre e l’amministrazione intende destinarlo a nuova sede della Polizia Locale, la stessa nelle ultime settimane è intervenuta sul luogo più volte.