Visita speciale a Casa Bruschi in occasione della Fiera Antiquaria. Il 6 agosto serata di apertura straordinaria tra arte, musica e brindisi sulle terrazze

Museo-casa-Ivan-Bruschi
Museo-casa-Ivan-Bruschi

In occasione dell’edizione di agosto della Fiera Antiquaria la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, propone visite speciali all’eclettica collezione dell’antiquario aretino, con la possibilità di ammirare le due opere rientrate da pochi giorni al Museo dopo un periodo di restauro: la bellissima “Tanagrina” scultura greca del III secolo a.C. e la maestosa pala di Luca di Paolo di Niccolò da Matelica.

 

In particolare, domenica 2 agosto dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 a tutti i visitatori che vorranno scoprire la nuova luce e i nuovi dettagli messi in risalto dai lavori di restauro sulle preziose opere custodite a Casa Bruschi, sarà proposto un ingresso a costo ridotto con la formula “entri in due paga uno”.

 

Inoltre, la vigilia della Festa del Patrono San Donato, la Fondazione Bruschi propone una serata di apertura straordinaria con visita guidata, musica e buon vino nel suggestivo scenario delle terrazze della Casa Museo. Giovedì 6 agosto dalle 21,15 sarà possibile assistere al concerto di musica swing e blues degli Sciapò, il duo aretino formato da Andrea Ciri e Laura Giannini, degustando i migliori vini delle aziende del territorio, grazie alla collaborazione con Strada del Vino Terre di Arezzo e con il Centro Guide Arezzo e provincia.

La prenotazione all’evento è obbligatoria, telefonando allo 0575354126 o scrivendo a  [email protected]. Il costo per l’intera serata, compresa la prima degustazione, è di 14 euro a persona.