A1: viaggiava con 42 dosi di cocaina pronte allo spaccio, arrestato 22enne

La Polizia Stradale di Arezzo, durante lo scorso weekend, in Autostrada del Sole, ha intercettato ed arrestato un trafficante di droga trovato in possesso di 21 grammi di cocaina, già suddivisi in 42 dosi pronte per lo spaccio.

Erano circa le 19.30 di sabato quando una pattuglia della Sottosezione di Battifolle fermava per un controllo, al km 368 della carreggiata nord, nei pressi del Comune di Monte San Savino, una Renault Clio con targa italiana con a bordo un cittadino albanese di 22 anni.

Gli Agenti, nel procedere nei normali controlli di rito, notavano che l’albanese manifestava un atteggiamento che destava sospetti e, pertanto, procedevano in un controllo piu’ approfondito effettuando una perquisizione sul posto.

Tale attività permetteva di rinvenire, all’interno del cofano motore, occultati dentro il vano dove è alloggiata la batteria dell’auto, due pacchetti di sigarette che, a loro volta, contenevano 42 dosi di cocaina pari a 21 grammi complessivi.

Il fermato risultava risiedere ad Incisa Valdarno, pertanto i poliziotti procedevano anche nella perquisizione domiciliare dello stesso, che dava esito negativo.

Il giovane è stato arrestato e condotto presso il carcere di Sollicciano a Firenze.