Anche lo sport aretino augura buon natale alla città

Appuntamento con l’accensione dell’albero in piazza Saione alle 17 di venerdì 10 dicembre.

AREZZO. Otto metri di altezza, luminarie e addobbi tradizionali ma anche tanto altro, ovvero materiali e gadget donati dalle varie associazioni e società sportive. Sono le caratteristiche dell’albero di natale dello sport aretino che si accenderà in piazza Saione alle 17 di venerdì 10 dicembre. Fino al 9 gennaio.

È la ciliegina sulla torta della scenografica cittadina, aperta dalla Città del Natale e arricchita giusto una settimana fa dall’albero in Guido Monaco e dall’illuminazione nelle rotonde. Il click è previsto alla presenza dell’assessore Federico Scapecchi, del presidente del Panathlon Club Arezzo Mario Fruganti, del delegato provinciale del Coni Alberto Melis e di Debora Testi presidente dell’associazione Alò Saione.

L’albero testimonierà per il secondo anno consecutivo la vitalità dello sport aretino e la sua diffusione a ogni età. Le redazioni giornalistiche sono invitate.