Due furti in meno di 48 ore: individuato e denunciato dai Carabinieri

Il ladro aveva compito due furti presso l’eremo di Montecasale

Sansepolcro I militari del Comando Compagnia Carabinieri di Sansepolcro hanno denunciato un uomo, nato a Roma ma residente nel comune biturgense, per aver messo a segno due furti, a distanza ravvicinata tra loro, presso l’eremo di Montecasale.

In dettaglio, gli uomini dell’Arma si sono attivati a seguito della segnalazione di alcuni passanti che nella giornata di domenica scorsa avevano intravisto un soggetto aggirarsi con fare sospetto e scassinare una cassetta delle offerte. Dalla descrizione fornita dai cittadini, i Carabinieri sono riusciti a identificare la persona e hanno iniziato a monitorarla.

A distanza di due giorni dal primo furto, nella mattinata di martedì, sono intervenuti perché questi si era recato nuovamente presso la struttura religiosa e aveva nuovamente scassinato le cassette delle offerte. Grazie all’operato dei militari, l’intero bottino, circa cento euro, è stato riconsegnato agli aventi diritto e l’uomo è stato denunciato per il reato di furto aggravato continuato, inoltre, essendo sottoposto ad avviso orale, verrà deferito all’A.G. per inottemperanza del provvedimento emesso nei suoi confronti che gli intima a tenere una condotta conforme alla legge.