Politiche del personale, Carlettini: “Risultato importante”

L'Assessore Carlettini: "L'impegno è stato rivolto ai settori più sensibili, quali polizia municipale e scuola, a conferma dell'attenzione che questa amministrazione riserva a priorità specifiche quali sicurezza ed educazione”.

AREZZO. “Un risultato davvero importante, quello che abbiamo raggiunto sul fronte del fabbisogno del personale per l’Ente, e che conferma Arezzo quale Comune virtuoso. Grazie ad una oculata politica di gestione delle risorse, è stato possibile soddisfare le esigenze di personale nei vari uffici. In particolare l’impegno è stato rivolto ai settori più sensibili, quali polizia municipale e scuola, a conferma dell’attenzione che questa amministrazione riserva a priorità specifiche quali sicurezza ed educazione”.

E’ il commento dell’assessore Giovanna Carlettini circa il risultato raggiunto dalle politiche del personale messe in atto. “L’esercizio attento ed equilibrato delle risorse comunali – continua l’assessore Carlettini – consentirà di integrare la pianificazione e rispondere alle esigenze anche di quegli altri settori i cui direttori ne evidenzieranno la necessità”.