Si è svolto stamani ad Arezzo il XXX Congresso Provinciale dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci

Stamani si è svolto in Arezzo il XXX Congresso Provinciale dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, ente morale fondata nel 1919 dai reduci della grande guerra.

Oggi figli e nipoti dei reduci delle due guerre mondiali sono impegnati nel dare continuità ad un Associazione centenaria che si prefigge di trasmettere valori e memorie alle giovani generazioni perché comprendano quanti sia costata in sacrifici, dolori ed eroismo l’Unità, la libertà e la democrazia nel nostro Paese.

Stefano Mangiavacchi
Stefano Mangiavacchi

La Federazione di Arezzo è composta da 14 Sezioni e 8 Gruppi con sede nella Casa del Combattente di Arezzo svolge oggi un importante opera di carattere sociale, culturale e patriottica, occupandosi anche dell’importante compito di custodia e cura di Monumenti ai Caduti, Parchi della Rimembranza e tombe dei Caduti.

L’Assemblea di tutti i Delegati Comunali ha riconfermato Presidente Provinciale Stefano Mangiavacchi ed ha eletto V. Presidente Roberto Brezzi, Segretario Giulio Lombardi, il Consiglio è composto da Staderini Giulietta, Romboli Massimo, Morelli Massimo, Gambineri Andrea, Milaneschi Bruno, Rizzo Fabio, Innocenti Marzio, Sandroni Lucia, Salvi Tommaso, Malavisti Vittorio, Testi Caterina, Rosi Fulvio, Marraccini Vincenzo, Baldini Giovanni, Caiazzo Ildebrando, Berni Pasquale, Ferrini Ernesto, Polverini Bruno.

Presidente Onorario è stato nominato Santi Giuseppe Bigliazzi.