Un quinto posto di livello nazionale per Nicholas Gavagni nel salto in lungo

Da venerdì 11 giugno, quattro aretine saranno impegnate nei Campionati Italiani Junior/Promesse

Nicholas Gavagni
Nicholas Gavagni

AREZZO – Un quinto posto nel salto in lungo per Nicholas Gavagni al trofeo “Luigi Pratizzoli” di Modena. La manifestazione è stata una sorta di campionato italiano per rappresentative regionali dedicato alla categoria Cadetti e, tra le promesse convocate dalla Toscana, era presente anche il giovane atleta dell’Alga Atletica Arezzo che ha avuto l’occasione di mettersi alla prova in un importante palcoscenico nazionale. Gavagni, nato nel 2006, è stato chiamato a rappresentare la propria regione nel lungo in virtù del bel risultato raggiunto nelle scorse settimane quando saltò fino a 6.36 metri e siglò il nuovo record provinciale: forte di quella prestazione, l’aretino è sceso in pedana al trofeo modenese e ha raggiunto i 6.09 metri, chiudendo con un ottimo quinto posto tricolore.

Il bel risultato di Gavagni ha aperto una delle settimane più importanti della stagione dell’Alga Atletica Arezzo che, da venerdì 11 a domenica 13 giugno, sarà impegnata a Grosseto ai Campionati Italiani Junior/Promesse. La squadra presente alle finali nazionali farà affidamento su ben quattro atlete nate tra il 2000 e il 2003 che hanno conquistato il pass in diverse specialità e che proveranno a confermare i bei risultati ottenuti in regione: Chiara Salvagnoni nel lancio del peso e Costanza Vecchi nel salto in lungo e nel salto triplo nella categoria Promesse, e Noemi Biagini nel lancio del giavellotto e Danyella Brunelli nei 400 ostacoli nella categoria Junior. Mercoledì 9 giugno, infine, scenderà in pista Anna Visibelli del 1993 nel salto in lungo del Silver Gala di Firenze, vivendo le emozioni di gareggiare in una manifestazione che farà da prologo al Golden Gala “Pietro Mennea” del giorno successivo che vedrà sfidarsi alcuni dei migliori atleti da tutto il mondo. «Gavagni ha raggiunto un ottimo risultato – commenta Gloria Sadocchi, dirigente dell’Alga Atletica Arezzo, – piazzandosi quinto in una gara di livello nazionale e aprendo nel migliore dei modi una settimana cruciale dove proveremo a festeggiare qualche bel risultato tricolore».