Confagricoltura Arezzo: elogio alle imprese premiate dalla Camera di Commercio

La qualità nel lavoro e nell’impresa non è passata inosservata ieri sera all’evento della Camera di Commercio di Arezzo e Siena. Sul palco della Fortezza Medicea di Arezzo per ben cinque volte sono salite imprese associate a Confagricoltura Arezzo.

Si tratta di Giromagi di Cortona per l’internazionalizzazione, Illuminati Frutta di Civitella in Valdichiana per l’innovazione – digitale impresa 4.0, del Podere Ortica di Terranuova Bracciolini per l’imprenditoria femminile, di Salvi Marco e di Neri Alessandro di di Anghiari, rispettivamente per l’imprenditoria giovanile e l’impegno imprenditoriale.

«Complimenti davvero per questi risultati – dichiara il presidente di Confagricoltura Arezzo, Carlo Bartolini Baldelli – sono ben cinque le aziende rappresentate da Confagricoltura Arezzo ad aver ricevuto il premio ‘Fedeltà al Lavoro’ della Camera di Commercio Arezzo-Siena. Stiamo parlando di storie imprenditoriali che danno lustro al nostro territorio, siamo fortunati, al di là dei riconoscimenti, di poter contare su una classe di imprenditori che fanno della passione e dell’innovazione il loro marchio identificativo e a tutti va il nostro ringraziamento».