Home Arezzo Ex Casa delle Culture, Tanti: “Il Comune ne conferma l’uso gratuito come sede universitaria”

Ex Casa delle Culture, Tanti: “Il Comune ne conferma l’uso gratuito come sede universitaria”

0
Ex Casa delle Culture, Tanti: “Il Comune ne conferma l’uso gratuito come sede universitaria”
Lucia Tanti

Arezzo è sempre più città universitaria, la formazione è una strada importante per la coesione sociale. Per alcuni l’unica. Il vicesindaco Lucia Tanti ha confermato che la ex Casa delle culture rimarrà sede universitaria. Il Comune infatti ne ha confermato l’utilizzo da parte dell’ateneo senese in modo completamente gratuito. 

“Prosegue, come anticipato mesi fa insieme all’assessore Alberto Merelli – ha detto Tanti -, l’impegno dell’amministrazione comunale nel segno della collaborazione con l’Università di Siena. È stata infatti confermata la convenzione tra Comune di Arezzo e ateneo senese per la prosecuzione del corso di laure triennale su ‘Sicurezza, amministrazione e servizi al territorio’ anche in collaborazione con Anci. Arezzo ci mette del suo garantendo l’utilizzo gratuito all’ateneo dei locali della ex Casa delle culture proprio perché vogliamo essere protagonisti di un progetto che sempre più fa di Arezzo una città universitaria, come il sindaco Ghinelli ha più volte sostenuto. Questo sarà il primo passo di una serie di altre progettualità che prenderanno corpo nelle prossime settimane e che dimostrano come Arezzo guarda al dopo pandemia investendo su percorsi di alta formazione legati al territorio”.