Il Colonnello Claudio Rubertà: nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Arezzo

Da lunedì scorso il Colonnello Claudio Rubertà è il nuovo Comandante Provinciale di Arezzo. Subentra al Colonnello Vincenzo Franzese che è stato trasferito al Comando delle Scuole dell’Arma dei Carabinieri a Roma, quale Capo Ufficio Addestramento.

Claudio Rubertà

Il Col. Rubertà, nato a Roma nel 1971 anni, nel settembre del 1992 ha iniziato la carriera militare frequentando i corsi presso l’Accademia Militare di Modena e diventando Sottotenente nel 1994. Alla fine del corso triennale di Applicazione e Perfezionamento presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, laureatosi in Giurisprudenza, nel 1997 è stato destinato al 6° Battaglione Carabinieri Toscana di Firenze, quale Comandante di plotone.

Nel corso della sua carriera ha svolto numerosi incarichi operativi in Emilia Romagna, Campania e Lazio. In particolare ha comandato:

  • la Compagnia Carabinieri di Fidenza (PR) dal 2000 al 2003 e quella di Mondragone (CE) dal 2003 al 2007;
  • la Sezione Catturandi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma dal 2007 al 2013;
  • il Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Roma dal 2013 al 2018.

In seguito è stato destinato presso la Scuola Ufficiale Carabinieri, dal 2018 al settembre 2022, quale Comandante e insegnante dei Corsi di formazione dei giovani Ufficiali dell’Arma. Ha inoltre partecipato alla missione internazionale nel 2003 in Sarajevo per il mantenimento della pace.