Paolo Cioni con “Il figlio riuscito” all’Arena Eden

Arezzo SmARt Festival torna di scena con la comicità del popolare attore toscano

Paolo Cioni

Arezzo SmARt Festival sarà di scena domenica 31 luglio, con inizio alle ore 21:15, ospitando il comico toscano Paolo Cioni con lo spettacolo “Il figlio riuscito (primo studio)” con le luci di Luca Orsini e l’assistenza alla regia di Cristina Gardumi per una produzione PesoPiuma. Appuntamento all’Arena Eden di Arezzo con inizio alle ore 21:15. A cura di Officine della Cultura e Fondazione Guido d’Arezzo in collaborazione con Associazione La Filostoccola e Associazione Jazz On The Corner.

“Il figlio riuscito” è la storia di un uomo che va a rinnovare la carta d’identità in Comune e ne esce trasformato, come gli eroi dei miti. Ma qui siamo a Pisa. Quindi possiamo dire che “Il figlio riuscito” è soprattutto il racconto dolce e un po’ spietato di un figlio qualsiasi che vive la sua personale catarsi esistenziale in seno alla propria famiglia. In scena scorrono, nelle parole e nel corpo del protagonista che le attraversa, gli episodi più significativi di vite comuni, e comunemente vissute in balìa degli eventi. Lo spettacolo è anche il tentativo di rispondere a una curiosità quasi antropologica: quando in una famiglia si insinua lo spettro della malattia dal nome più spigoloso ed evocativo di sventura dei nostri tempi, l’Alzheimer, cosa accade in chi ne viene travolto? Nel nostro caso ogni punto di riferimento sembra dissolversi e ciascuno mette in pratica le proprie personali strategie di sopravvivenza, la realtà che era così familiare si deforma prendendo una piega surreale e grottesca, in cui il protagonista si muove cercando goffamente un equilibrio. È una strenua lotta tra un passato quasi “mitologico” e un futuro incertissimo. Chi vincerà? Paolo Cioni affida alle parole del suo alter ego una confessione, una cerimonia voo doo, la battaglia contro il vuoto che sempre lascia chi se ne va.

Biglietti: intero € 10,00, ridotto € 8,00. Riduzioni under 25, over 65. Info e prevendite presso Officine della Cultura, via Trasimeno 16, con orario 10:00 > 13:00 e 15:30 > 18:00, tel. 0575 27961 – 338 8431111, [email protected]. Circuito TicketOne – Boxoffice Toscana. Prevendita on line: ticketone.it. Ulteriori informazioni: www.arezzosmartfestival.comwww.officinedellacultura.org.

SmARt è un progetto di Officine della Cultura e Fondazione Guido d’Arezzo realizzato in collaborazione con Associazione La Filostoccola e Associazione Jazz On The Corner e con il sostegno di Regione Toscana, Comune di Arezzo, Fondazione CR Firenze, Unicoop Firenze e Studio Dentistico Associato Dott. Turchetti, Volpi, Favi. Direzione artistica Luca Roccia Baldini. Collaborazione alla direzione artistica La Filostoccola.