Racconta Anghiari e Sansepolcro in sella alla sua bici e vince il contest nazionale “L’Italia che non sapevi”: premiato il biturgense Stefano Farinelli.

Stefano Farinelli
Stefano Farinelli
Arriva un riconoscimento nazionale per il biturgense geologo e divulgatore Stefano Farinelli, che ha vinto il contest nazionale “L’Italia che non sapevi” con il suo format “Geo ricette in tour”. In sella alla sua bici Stefano è partito da Sansepolcro ed ha raggiunto Anghiari dove nella bottega “Il pizzicagnolo” ha acquistato i prodotti del territorio per realizzare una geo ricetta tipica della Toscana, la panzanella.
 
Farinelli, per rendere omaggio ai prodotti della Valtiberina, ha scelto di raggiungere uno dei luoghi panoramici per eccellenza: il convento francescano di Monte Casale dove ha realizzato la panzanella accompagnata da un altro piatto tipico, il pane con il vino e lo zucchero. Durante gli spostamenti e le varie tappe, Stefano ha raccontato le bellezze tiberine omaggiando la sua terra, con passione e coinvolgimento.
 
“Il progetto nasce dalla voglia di fare scoprire i territori urbani, rurali e montani, visti con gli occhi del cicloturista – ha raccontato Farinelli – essendo un geologo molto appassionato di cucina, ho voluto rimarcare il link fra le scienze della terra, lo sport, il turismo ed ovviamente la cucina dei prodotti che si ritrovano on the road nei vari luoghi in visita. Una bella pedalata con in mezzo una Georicetta tutta da scoprire!”
 
“A nome di tutta l’amministrazione comunale voglio congratularmi con Stefano per il premio vinto e per il bel lavoro di promozione del territorio che ha realizzato” ha commentato Ilaria Lorenzini assessore al turismo nel comune di Anghiari.