Terremoto in provincia di Arezzo di magnitudo 3.5

terremoto-sismografo

Un terremoto di magnitudo 3.5 è avvenuto nella Provincia di Arezzo, stanotte alle ore 2.15
con coordinate geografiche (lat, lon) 43.630011.7940 ad una profondità di 10 km.
Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.
Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 3.5 è classificato come terremoto “molto leggero” e descritto nel modo seguente: “spesso avvertito, ma generalmente non causa danni“.
Il sisma è stato avvertito chiaramente ad Arezzo oltre che nella provincia di Firenze. Secondo quanto riferisce l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro si è verificato nella zona di Talla.
Una prima scossa di magnitudo 2.1 era stata registrata sempre a Talla poco prima delle ore 23.
Sul suo profilo Facebook Eleonora Ducci, sindaca di Talla scrive: “Dopo la scossa di terremoto delle 2.15 circa siamo in contatto con ufficio tecnico, Protezione Civile intercomunale dell’Unione dei comuni, prefettura e carabinieri che ringrazio in particolare per aver verificato il territorio immediatamente. Non sembrano esserci criticità al momento“.
http://terremoti.ingv.it/event/33480851
arezz