Riqualificazione piazza Giotto, Scelgo Arezzo: “Davvero necessario abbattere 20 alberi?”

La dichiarazione dei consiglieri comunali Marco Donati e Valentina Sileno

Marco Donati - Valentina Sileno
Marco Donati - Valentina Sileno

“Se l’annuncio di un progetto di rigenerazione urbana di piazza Giotto può essere considerato una buona notizia, lo è molto meno quanto apprendiamo dai media, dov’è citato l’abbattimento di oltre 20 alberi come corollario del progetto stesso. Ci sembra che un intervento di questo tipo sia particolarmente impattante da un punto di vista ambientale e ci chiediamo se ce ne sia una reale necessità. Peraltro, è una domanda che poniamo non solo a noi stessi ma all’assessore Alessandro Casi con un’interrogazione in Consiglio Comunale.

Il ‘capitale verde’ di una città va salvaguardato, anche per motivi di coerenza. Ricordiamo che Arezzo è firmataria del Green City Accord che prevede di apportare miglioramenti nei cinque ambiti della qualità dell’aria, dell’acqua, dell’inquinamento acustico, della conservazione e promozione della biodiversità urbana, dell’avanzamento verso un’economia circolare”.