Cofir: chi ha diritti all’apprendimento?

In relazione alla disponibilità di due relatori di fama mondiale quali Vernor Munoz (relatore speciale ONU sul diritto all'educazione) e Pablo Gentili (del quale COFIR ha già pubblicato il volume "La falsificazione del consenso") professore all'Università di Rio de Janeiro, primo ricercatore del Laboratorio di Politiche Pubbliche, coordinatore dell'Osservatorio Latinoamericano sulle Politiche Educative, due quindi dei massimi esperti al mondo in termini di educazione ed apprendimento, COFIR ha lanciato il terzo convegno internazionale (dopo quelli del 2003 "Un'altra educazione è (im)possibile?" e 2004 "Apprendimento apprendimenti") sull'apprendimento come diritto. Vista l'adesione e l'interesse del Forum Nazionale per l'Educazione degli Adulti, della Rivista LifelongLearning, della Rivista Internazionale [email protected]@ Analisi Qualitativa, del Forum Nazionale per il Terzo Settore, di FLC (Federazione Lavoratori della Conoscenza), sarà realizzato un convegno di due giorni nei quali oltre ai due relatori principali, già indicati, interverranno relatori dalle principali Associazioni ed Università Italiane.

Il Convegno Internazionale si relaziona anche alla pubblicazione degli ultimi tre volumi della collana COFIR AltrEducazione (edita da ETS) "Apprendere è un diritto" a cura di Federico Batini (in fase di stampa); "L'istruzione spiegata ai professori" di Paolo Giovannetti e "La falsificazione del consenso" di Pablo Gentili

Saranno inoltre coinvolte numerose altre associazioni per tenere workshop specifici che coinvolgano gli esperti del settore, gli operatori, gli insegnanti.

La partecipazione al convegno è gratuita, ma è gradita la prenotazione scrivendo a [email protected] (sarà data preferenza a coloro che parteciperanno ad entrambe le giornate del convegno).

venerdì 27 e sabato 28 ottobre 2006
presso Borsa Merci – Arezzo

Programma provvisorio

Articlolo scritto da: Stefano Pezzola