Natale e Capodanno all’insegna della buona tavola

FIRENZE – Per festeggiare Natale e Capodanno all’insegna della buona tavola, Corri la Vita lancia una ghiottissima lotteria ricca di prodotti D.o.c., offerti da alcune delle più rinomate aziende di Toscana. La lotteria si chiama appunto Sapori di Toscana e, come sempre, i proventi sono destinati alla battaglia contro il cancro al seno, ovvero alla sezione di Firenze della Lega Italiana per la lotta contro i tumori (LILT).
In palio dieci ceste ognuna delle quali contiene due vasetti di sott’olio, due forme di pecorino, una confezione di funghi secchi, una di pomodori secchi, tre confezioni di salumi, tre vasetti di sughi e patè, una bottiglia di olio extravergine d’oliva laudemio, tre bottiglie di vino (una di Nipozzano, una di Pomino bianco e una di Muffato della Sala), due confezioni di cioccolatini, un chilo di miele, una confezione di biscottini di prato e una di caffè.
Al primo estratto un superpremio supplementare: un prosciutto di 10 chili.

I biglietti (costo 2 euro) sono venduti dagli incaricati di Corri la Vita o direttamente negli uffici della LILT (Viale Volta 173, 50131 Firenze, tel. 055.576939, [email protected]) e della Fondazione FILE (via S. Niccolò 1, Firenze, 055.2001212, [email protected]). L’estrazione alla vigilia di Natale (alle ore 12 del 24 dicembre) nella sede della LILT.
I prodotti sono stati offerti dall’Azienda Agricola Agnoni, Caffè Mokarico, CIDA Ingrosso Alimentare, Convivium Firenze, Fattoria Collazzi, Fattoria di Corte, Irisdelice di Chocolatmaison, Le Bontà Toscane di Massimo Cecchi, La Bottega del Cioccolato di Andrea Bianchini, Marchesi Antinori, Marchesi de’ Frescobaldi, T.S.