Alitalia: presentate undici offerte

ROMA – Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica di aver ricevuto 11 manifestazioni di interesse all'acquisto di una quota non inferiore al 30,1% del capitale di Alitalia e della totalità delle obbligazioni convertibili Alitalia detenute dal Ministero stesso, secondo quanto indicato nell’Invito pubblicato lo scorso 29 dicembre.
In particolare, le manifestazioni di interesse sono state presentate dai seguenti soggetti:
1. AP Holding S.p.a. (amministratore unico Carlo Toto)
2. Benstar-Saturn Enterprises, Ltd
3. Fabio Scaccia (persona fisica)
4. Management & Capitali S.p.a. – Cerberus European Investments, LLC – ELQ Investors, Ltd – Lefinalc S.p.a. (facente capo a Alcide Leali)
5. MatlinPatterson Global Advisers, LLC
6. Net Present Value S.p.a.
7. Porcellana Castello S.p.a. – Capper-NO S.p.a.
8. Terra Firma Investments (GP) 3, Ltd
9. Texas Pacific Group Europe, LLP
10. Unicredit Banca Mobiliare S.p.a.
11. Wonders & Dreams UK, Ltd (facente capo a Paolo Alazraki)

Nei prossimi giorni il Ministero, con il supporto del Consulente Finanziario Merrill Lynch e del Consulente Legale Chiomenti Studio Legale verificherà le manifestazioni di interesse pervenute, ai fini dell'ammissione alla fase successiva della Procedura.
L’ammissione sarà determinata dal Ministero, una volta acquisito il parere del Comitato di Consulenza Globale e di Garanzia per le Privatizzazioni.