Trasporti: Di Pietro, convoca le regioni meridionali

ROMA – Il Ministro delle Infrastrutture, On. Antonio Di Pietro, ha convocato per i prossimi giorni i Presidenti delle otto Regioni interessate al Quadro Strategico Nazionale 2007-2013 per la programmazione e l’utilizzo dei fondi strutturali comunitari. In particolare, i programmi interessati sono il Programma Operativo Nazionale “reti e mobilità”, finanziato con fondi FESR dell’Unione europea, e il Programma Nazionale per il Mezzogiorno “reti e mobilità”, finanziato con fondi FAS.

Le Regioni interessate dai programma sono Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, i cui Presidenti incontreranno il Ministro Di Pietro tra il 30 gennaio e il 6 febbraio prossimi. Gli incontri serviranno per arrivare a una definizione dei programmi in maniera condivisa, e saranno finalizzate alla sottoscrizione di un accordo di programma con ciascuna amministrazione regionale, per individuare e selezionare gli interventi da inserire nei piani.

Il Calendario evidenziato dal Dipartimento per le politiche di Coesione e di Sviluppo prevede che entro il 5 marzo prossimo sia inviato alla Commissione europea il testo definitivo del PON “reti e mobilità”, con le necessarie valutazioni preventive.